I gioielli del deserto del Gobi (7 giorni)

Il misterioso Gobi


Les dune del Khongor, "Khongoriin Els"

costituiscono il più importante cumulo di sabbia del Parco Nazionale Gobi Gurvan Saïkhan. Con una superficie di oltre 900 km², è una delle più grandi aree sabbiose della Mongolia. Le dune raggiungono i 200 metri nella loro vetta più alta. Gli abitanti chiamano le loro imponenti dune "dune cantante", a causa del rumore emesso dal vento spostando la sabbia, e sono delimitate a nord da unastriscia di lussureggiante vegetazione verde, delimitata da un piccolo fiume: Khongoriin Gol. Alimentato da sorgenti sotterranee, questo piccolo fiume scorre lungo le dune per alcuni chilometri e forma così un'oasi nel mezzo del paesaggio arido.

Questa regione è anche molto ricca di fossili e resti di dinosauri, oltre che di depositi minerali. Possibilità di visitare il canyon di Yoliin Am dove il ghiaccio dura tutto l'anno e le scogliere rosse di Bayanzag.